Comunicare il rischio

  • Durata

    2 ore

  • Utenza

    Intermediari R.U.I.

  • Certificazioni

    ESMA: A, G, F

Nell’ambito dell’evoluzione delle attività di consulenza è opportuno aiutare il Cliente a porre l’attenzione sugli elementi salienti indispensabili per una corretta valutazione della tolleranza al rischio e delle sceltedi risparmio.

La professionalità tecnica, la comunicazione chiara e trasparente, l’individuazione di soluzioni personalizzate alle esigenze del singolo e il rispetto della normativa sono le premesse per una consulenzadi qualità.

Il corso approfondisce le dinamiche comunicative del tema del rischio, prendendo spunto da modellianche esterni al settore finanzio e assicurativo e cercando di governare la dicotomia tra valutazione tecnica del rischio e percezione individuale del rischio.