INFORMATIVA AGLI UTENTI DEL SITO WEB
ai sensi del Regolamento europeo 679/2016

La protezione dei dati è di massima importanza per LYVE che vuole garantire la massima apertura e trasparenza con riguardo ai trattamenti dei dati personali degli utenti. Per tal motivo, la presente informativa illustra come vengono elaborati e protetti i dati personali degli utenti.

Il Titolare dei dati personali dell’utente

LYVE S.r.l. (anche solo “LYVE”), in persona del proprio legale rappresentante, P. IVA e C.F. 09663140961, con sede in MILANO (MI), Via Ruggero Boscovich 23, è il Titolare dei dati personali da Lei inviati e pertanto è responsabile del trattamento dei dati forniti online, ai sensi della legge applicabile sulla protezione dei dati.

Dati trattati

I dati informatici sono trattati nel rispetto del Regolamento Europeo 679/2016 e del D.lgs n. 196/2003, con strumenti automatizzati solo per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi sopra esposti. LYVE osserva particolari misure di sicurezza per pervenire la perdita dei dati, usi illeciti/incorretti o comunque non autorizzati. In particolare, l’attività di trattamento dei dati è svolta direttamente dall’organizzazione di LYVE e da società di servizi esterne alla struttura in conformità alle disposizioni normative in materia.

Dati forniti volontariamente dall’utente

I dati trasmessi agli indirizzi di posta elettronica forniti all’interno del sito ovvero tramite l’invio di curriculum vitae, comportano l’acquisizione dell’indirizzo del mittente oltre agli eventuali dati personali inseriti, che in ogni caso verranno trattati e condivisi con i soggetti dipendenti LYVE autorizzati al trattamento nel rispetto del Regolamento n. 679/2016 e D.Lgs. n. 196/2003. LYVE utilizzerà gli stessi a fini propri di natura culturale, commerciale ed informativa.

Dati di navigazione

Il presente sito web utilizza sistemi informatici e procedure software per il proprio funzionamento, i quali – nel corso del loro normale funzionamento – attraverso l’utilizzo di protocolli di comunicazione internet acquisiscono alcuni dati personali dell’utente. Si dichiara sin d’ora che i dati – così raccolti – non sono utilizzati ai fini identificativi degli utenti, ma unicamente per ottenere statistiche in merito all’uso del proprio sito internet e verificarne il corretto funzionamento.

Si tratta di cookie di terze parti, raccolti e gestiti in modo anonimo, che non consentono quindi l’identificazione personale degli utenti ma consentono di monitorare e migliorare le prestazioni del proprio sito internet rendendolo funzionale, effettivo e sicuro.

In particolare, tra i dati raccolti rientrano: gli indirizzi IP, i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi URI (Uniform Resource Identifier), l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (errore, buon fine ecc..) e i dati relativi al sistema operativo, oltre quelli relativi all’ambiente informatico dell’utente.

Luogo di conservazione dei dati

Il trattamento dei dati raccolti tramite questo sito ha luogo presso la predetta sede di LYVE, unicamente dal personale tecnico dell’ufficio incaricato del trattamento e dal personale esterno autorizzato I dati raccolti dagli utenti sono conservati all’interno dello Spazio Economico Europeo (“SEE”) e non verranno trasferiti ed elaborati in un Paese fuori dal SEE.

Diritti dell’utente

  • Diritto di accesso: l’utente ha il diritto di richiedere in qualsiasi momento informazioni relative ai propri dati personali in nostro possesso. L’utente può contattare LYVE, che fornirà tutti i dati personali tramite e-mail.
  • Diritto di rettifica: l’utente ha il diritto di richiedere la rettifica dei dati personali qualora non siano corretti. Può altresì chiedere l’integrazione dei dati se incompleti.
  • Diritto di cancellazione: l’utente ha il diritto di richiedere la cancellazione di qualsiasi dato personale trattato da LYVE in qualsiasi momento, eccezione fatta per le seguenti situazioni:
    • l’utente ha un ordine aperto che non è ancora stato spedito, o è stato spedito solo parzialmente;
    • l’utente ha un debito aperto con LYVE, a prescindere dal metodo di pagamento.
  • Diritto di limitazione del trattamento: l’utente ha il diritto di richiedere che LYVE limiti l’elaborazione dei dati personali nelle seguenti circostanze:
    • se l’utente si oppone al trattamento di LYVE basato su un motivo legittimo, LYVE limiterà tutti i trattamenti di tali dati fino al momento della verifica di tale motivo legittimo;
    • se l’utente dichiara che i dati personali non sono corretti, LYVE deve limitare tutti i trattamenti di tali dati fino alla verifica della loro accuratezza e dell’adozione delle conseguenti eventuali modifiche;
    • se il trattamento non è legittimo, è possibile opporsi alla cancellazione dei dati personali e richiedere invece una restrizione del loro uso.
  • Diritto di proporre reclamo: se l’utente ritiene che LYVE tratti i dati personali in modo scorretto, l’utente ha il diritto di presentare un reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web ufficiale dell’Autorità www.garanteprivacy.it.
  • Diritto di portabilità: ogni volta che LYVE elabora i dati personali dell’utente tramite mezzi automatizzati sulla base del consenso dell’utente, oppure sulla base di un accordo, l’utente ha il diritto di ottenere una copia dei dati trasferiti all’utente o a un altro soggetto, in un formato comunemente utilizzato, in forma strutturata e leggibile elettronicamente. Questo include solamente i dati personali inviati a LYVE dall’utente.
  • Diritto di opposizione: l’utente ha il diritto di opporsi al trattamento dei dati personali il cui trattamento non avviene sulla base di un legittimo interesse. In tal caso, LYVE non continuerà a processare i dati personali a meno che non sia in grado di dimostrare una base legittima per il trattamento, che prevalga sugli interessi ed i diritti dell’utente oppure per ragioni legali.
  • Diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento: ovviamente con ogni conseguenza derivante dall’impossibilità di poter adempiere a disposizioni legislative o contrattuali se il trattamento è stabilito da tali disposizioni.

Modalità di esercizio dei diritti

L’esercizio dei predetti diritti non è soggetto ad alcun vincolo di forma ed è gratuito. Le richieste riguardanti i suddetti diritti, potranno essere esercitati inviando una email all’indirizzo: info@lyve.srl.

INFORMATIVA WORKSHOP ED EVENTI LYVE
ai sensi del Regolamento europeo 679/2016

La Società LYVE S.r.l., in qualità di Titolare del trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 4 del Regolamento UE 2016/679 la informa, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento, che tratterà i suoi dati personali in via manuale e/o con il supporto di mezzi informatici per le finalità di seguito indicate.

Il Titolare dei dati personali dell’utente

LYVE S.r.l. è il Titolare dei dati personali inviati e pertanto è responsabile del trattamento dei dati forniti, ai sensi della legge applicabile sulla protezione dei dati.  LYVE S.r.l.

P.IVA 009663140961
Sede: Milano (MI), Via Ruggero Boscovich 23
Registro delle imprese: Milano
Numero di registrazione: 2105322

Finalità del trattamento

I dati personali da Lei forniti saranno trattati per finalità connesse all’esecuzione dei contratti in essere, compresa l’eventuale fase precontrattuale e, precisamente:

  • per inoltrare comunicazioni di vario genere e con diversi mezzi di comunicazione (telefono, telefono cellulare, sms, email, fax, posta cartacea);
  • per formulare richieste o evadere richieste pervenute;
  • per scambiare informazioni finalizzate all’esecuzione del rapporto contrattuale, ivi comprese le attività pre e post contrattuali;
  • per svolgere tutte le attività di gestione e verifica amministrativa;
  • per svolgere tutte le attività in adempimento agli obblighi fiscali o contabili

Il mancato conferimento dei dati personali comporterà l’impossibilità, da parte nostra, di dar corso a contratti ed altri adempimenti connessi, nonché di gestire correttamente le reciproche relazioni commerciali.

Base giuridica

Il conferimento dei dati per le finalità di cui sopra è facoltativo. Il mancato conferimento dei dati personali potrà, tuttavia, comportare l’impossibilità, da parte nostra, di dar corso al contratto in essere ed agli altri adempimenti connessi.

Destinatari dei dati

I Suoi dati potranno essere comunicati a soggetti terzi, per esigenze tecniche ed operative strettamente collegate alle finalità sopra enunciate ed in particolare alle seguenti categorie di soggetti:

  • enti, professionisti, società od altre strutture da noi incaricate dei trattamenti connessi all’adempimento degli obblighi contrattuali, amministrativi, contabili e gestionali legati allo svolgimento del rapporto contrattuale in essere
  • alle pubbliche autorità ed amministrazioni per le finalità connesse all’adempimento di obblighi legali o ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie;
  • banche, istituti finanziari o altri soggetti ai quali il trasferimento dei suddetti dati risulti necessario all’assolvimento, da parte nostra, delle obbligazioni contrattuali assunte nei suoi confronti;
  • consulenti legali, contabili, del lavoro al fine dello studio e risoluzione di eventuali problemi giuridici relativi alla posizione contrattuale in essere.
  • Tempi di conservazione dei dati

I dati sono conservati per il solo periodo necessario alle finalità per cui sono trattati, anche dopo la cessazione del rapporto, per l’espletamento di tutti gli adempimenti connessi o derivanti dal rapporto stesso, o nei termini previsti da leggi, norme e regolamenti nazionali e comunitari (es. normativa di carattere contabile e fiscale, ecc.).
è previsto che sia effettuata una verifica periodica a cadenza annuale sui dati trattati e sulla possibilità di poterli cancellare se non più necessari per le finalità previste.

Trasferimento dei dati

Il Titolare del trattamento non trasferisce i dati personali in paesi terzi o a organizzazioni internazionali.

Diritti dell’interessato

Ai sensi degli articoli 13, comma 2, e da 15 a 21 del Regolamento, La informiamo che in merito al trattamento dei suoi dati personali Lei potrà esercitare i seguenti diritti:

  • Diritto di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:
    • la conferma che sia o meno in corso il trattamento di propri dati personali;
    • le finalità del trattamento;
    • le categorie di dati personali;
    • i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati;
    • qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
    • l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione;
    • una copia dei dati personali oggetto di trattamento.
  • Diritto di rettifica ed integrazione dei dati personali;
  • Diritto alla cancellazione dei dati («diritto all’oblio») se sussiste uno dei seguenti motivi:
    • 1. i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
    • 2. l’interessato revoca il consenso al trattamento dei dati e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
    • 3. l’interessato si oppone al trattamento e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento;
    • 4. i dati personali sono stati trattati illecitamente;
    • 5. i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento.

    Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato a cancellarli, deve informare gli altri titolari che trattano i dati personali della richiesta di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati.

  • Diritto alla limitazione del trattamento nel caso in cui:
    • L’interessato contesti l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
    • Il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
    • Benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
    • L’interessato si è opposto al trattamento, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.
  • Diritto di proporre un reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web ufficiale dell’Autorità www.garanteprivacy.it.
  • Diritto alla portabilità del dato ovvero il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento ed eventualmente trasmetterli a un altro titolare del trattamento, qualora il trattamento si basi sul consenso o su un contratto e sia effettuato con mezzi automatizzati. Ove tecnicamente possibile, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati da un titolare del trattamento ad un altro.
  • Diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali, in particolare nel caso in cui il trattamento non avvenga sulla base del legittimo interesse del titolare, previa esplicitazione dei motivi dell’opposizione.
  • Diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento; ovviamente con ogni conseguenza derivante dall’impossibilità di poter adempiere a disposizioni legislative o contrattuali se il trattamento è stabilito da tali disposizioni.

Modalità di esercizio dei diritti

L’interessato potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti inviando una e-mail all’indirizzo info@lyve.srl.

Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è LYVE S.r.l.
Dati di contatto. PEC: lyve@legalmail.it – Telefono: 02 8707 5042

INFORMATIVA FORNITORI
ai sensi del Regolamento europeo 679/2016

La Società LYVE S.r.l., in qualità di Titolare del trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 4 del Regolamento UE 2016/679 La informa, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento, che tratterà i suoi dati personali in via manuale e/o con il supporto di mezzi informatici per le finalità di seguito indicate.

Il Titolare dei dati personali dell’utente

LYVE S.r.l. è il Titolare dei dati personali inviati e pertanto è responsabile del trattamento dei dati forniti, ai sensi della legge applicabile sulla protezione dei dati.  LYVE S.r.l.

P.IVA 009663140961
Sede: Milano (MI), Via Ruggero Boscovich 23
Registro delle imprese: Milano
Numero di registrazione: 2105322

Finalità del trattamento

I dati personali da lei forniti saranno trattati per finalità connesse all’esecuzione dei contratti in essere, compresa l’eventuale fase precontrattuale e, precisamente:

  • per inoltrare comunicazioni di vario genere e con diversi mezzi di comunicazione (telefono, telefono cellulare, sms, email, fax, posta cartacea);
  • per formulare richieste o evadere richieste pervenute;
  • per scambiare informazioni finalizzate all’esecuzione del rapporto contrattuale, ivi comprese le attività pre e post contrattuali;
  • per svolgere tutte le attività di gestione e verifica amministrativa;
  • per svolgere tutte le attività in adempimento agli obblighi fiscali o contabili.

Il mancato conferimento dei dati personali comporterà l’impossibilità, da parte nostra, di dar corso a contratti ed altri adempimenti connessi, nonché di gestire correttamente le reciproche relazioni commerciali.

Base giuridica

Il conferimento dei dati per le finalità di cui sopra è facoltativo. Il mancato conferimento dei dati personali potrà, tuttavia, comportare l’impossibilità, da parte nostra, di dar corso al contratto in essere ed agli altri adempimenti connessi.

Destinatari dei dati

I Suoi dati potranno essere comunicati a soggetti terzi, per esigenze tecniche ed operative strettamente collegate alle finalità sopra enunciate ed in particolare alle seguenti categorie di soggetti:

  • enti, professionisti, società od altre strutture da noi incaricate dei trattamenti connessi all’adempimento degli obblighi contrattuali, amministrativi, contabili e gestionali legati allo svolgimento del rapporto contrattuale in essere;
  • alle pubbliche autorità ed amministrazioni per le finalità connesse all’adempimento di obblighi legali o ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie;
  • banche, istituti finanziari o altri soggetti ai quali il trasferimento dei suddetti dati risulti necessario all’assolvimento, da parte nostra, delle obbligazioni contrattuali assunte nei suoi confronti;
  • consulenti legali, contabili, del lavoro al fine dello studio e risoluzione di eventuali problemi giuridici relativi alla posizione contrattuale in essere.

Tempi di conservazione dei dati

I dati sono conservati per il solo periodo necessario alle finalità per cui sono trattati, anche dopo la cessazione del rapporto, per l’espletamento di tutti gli adempimenti connessi o derivanti dal rapporto stesso, o nei termini previsti da leggi, norme e regolamenti nazionali e comunitari (es. normativa di carattere contabile e fiscale, ecc.).
è previsto che sia effettuata una verifica periodica a cadenza annuale sui dati trattati e sulla possibilità di poterli cancellare se non più necessari per le finalità previste.

Trasferimento dei dati

Il Titolare del trattamento non trasferisce i dati personali in paesi terzi o a organizzazioni internazionali.

Diritti dell’interessato

Ai sensi degli articoli 13, comma 2, e da 15 a 21 del Regolamento, La informiamo che in merito al trattamento dei suoi dati personali Lei potrà esercitare i seguenti diritti:

  • Diritto di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:
    • la conferma che sia o meno in corso il trattamento di propri dati personali;
    • le finalità del trattamento;
    • le categorie di dati personali;
    • i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati;
    • qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
    • l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione;
    • una copia dei dati personali oggetto di trattamento.
  • Diritto di rettifica ed integrazione dei dati personali;
  • Diritto alla cancellazione dei dati («diritto all’oblio») se sussiste uno dei seguenti motivi:
    • i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
    • l’interessato revoca il consenso al trattamento dei dati e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
    • l’interessato si oppone al trattamento e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento;
    • i dati personali sono stati trattati illecitamente;
    • i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento.

    Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato a cancellarli, deve informare gli altri titolari che trattano i dati personali della richiesta di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati.

  • Diritto alla limitazione del trattamento nel caso in cui:
    • L’interessato contesti l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
    • Il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
    • Benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
    • L’interessato si è opposto al trattamento, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.
  • Diritto di proporre un reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web ufficiale dell’Autorità www.garanteprivacy.it.
  • Diritto alla portabilità del dato ovvero il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento ed eventualmente trasmetterli a un altro titolare del trattamento, qualora il trattamento si basi sul consenso o su un contratto e sia effettuato con mezzi automatizzati. Ove tecnicamente possibile, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati da un titolare del trattamento ad un altro.
  • Diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali, in particolare nel caso in cui il trattamento non avvenga sulla base del legittimo interesse del titolare, previa esplicitazione dei motivi dell’opposizione.
  • Diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento; ovviamente con ogni conseguenza derivante dall’impossibilità di poter adempiere a disposizioni legislative o contrattuali se il trattamento è stabilito da tali disposizioni.

Modalità di esercizio dei diritti

L’interessato potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti inviando una e-mail all’indirizzo info@lyve.srl.

Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è LYVE S.r.l.
Dati di contatto. PEC: lyve@legalmail.it – Telefono: 02 8707 5042